Altavilla Milicia

Rifiuti: M5s,a Palermo quadro allarmante

"Dal controllo e monitoraggio effettuato da Palermo Ambiente sulla Rap emerge un quadro allarmante e una carenza del servizio di raccolta della differenziata e del coinvolgimento dei cittadini: la frequenza di prelievo dei contenitori stradali della raccolta differenziata, mediamente quindicinale, è insufficiente e comporta il tracimare dei rifiuti. Dati preoccupanti anche per quanto riguarda il Porta a porta 2: dalle verifiche sono emersi dei disservizi per mancati ritiri da parte della RAP e nell'area Strasburgo addirittura di quasi il 30%''. Lo dicono i consiglieri del M5s al comune di Palermo, Antonino Randazzo e Concetta Amella. ''Ad una partecipata che fa fatica - dicono - si aggiungono le anomalie relative alla non corretta differenziazione dei rifiuti da parte dei cittadini, circa il 40% degli utenti del progetto Palermo differenzia 2 non effettua una raccolta differenziata di qualità a fronte di controlli e attività di sensibilizzazione e formazione sul territorio praticamente inesistenti''.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie